I Nostri Prodotti e Servizi

The consultancy that makes the difference

Consulenza


FINANZA STRAORDINARIA

Con il termine di finanza straordinaria si intendono tutte quelle operazioni attraverso cui l'impresa raccoglie sul mercato i capitali necessari a finanziare le sue diverse fasi di sviluppo. Gli interventi di finanza straordinaria si realizzano attraverso la costituzione o l'incremento del capitale sociale e del patrimonio dell'impresa attraverso aumenti di capitale sociale con conferimento da parte dei soci o l'ingresso di nuovi partner nella compagine di controllo dell'impresa. Tali operazioni sono utilizzate in fasi di particolare sviluppo dell'impresa, quali ad esempio:

  • nella fase di nascita dell'impresa, quando l'imprenditore ha la necessità di trovare capitali per avviare il suo progetto imprenditoriale
  • in particolari fasi di sviluppo dell'impresa, quando l'imprenditore ha bisogno di cospicue risorse finanziarie per nuovi investimenti produttivi, in ricerca e sviluppo o commerciali, in grado di far compiere all'impresa un "salto" qualitativo o dimensionale
  • in fasi di ricomposizione societaria dell'impresa, quando uno o più soci vogliono uscire dalla compagine azionaria o quando si presenti il problema del passaggio generazionale

Vantaggi finanziari e patrimoniali

  • Agevole reperimento di capitali freschi per finanziare i piani di sviluppo
  • Rafforzamento patrimoniale
  • Attribuire un valore di mercato all'azienda
  • Liquidabilità della partecipazione
  • Miglioramento delle relazioni con il sistema bancario
  • Usufruire di servizi e consulenze finanziarie e direzionali su scelte strategiche
  • Monetizzare una parte dell'investimento
  • Facilitare la trasferibilità delle azioni dei soci

Vantaggi commerciali

  • Internazionalizzazione delle strategie commerciali grazie alla maggiore solidità finanziaria
  • Miglioramento della competitività dell'azienda che, con un azionista prestigioso, avrà maggior potere contrattuale e la possibilità di offrire maggiori garanzie ai clienti
  • Possibilità di utilizzare maggiormente la leva di marketing
  • Ampliamento presenza geografica e sinergie con altri imprenditori grazie alla rete di relazioni degli investitori istituzionali o alla notorietà derivante dalla quotazione
  • Ampliamento della quota di mercato

Vantaggi strutturali

  • Riassetto proprietà
  • Risolvere problemi di successione, di liquidazione di soci uscenti
  • Accordi e alleanze
  • Contributo ad una gestione professionale di azienda e proprietà azionaria grazie a netta distinzione tra interessi personali e interessi aziendali
  • Incrementare le opportunità di crescita

Vantaggi in pubblicità e immagine

  • Miglioramento immagine verso banche e mercato, grazie all'ingresso di un solido partner
  • Aumentare la visibilità aziendale
  • Facilitare l'accesso al reperimento di risorse
  • Penetrare nuovi mercati geografici sfruttando la notorietà della quotazione
  • Allargare la propria presenza sul mercato domestico e internazionale sfruttando le relazioni dell'investitore o la notorietà della quotazione all'estero

Vantaggi tecnologici

  • Ammodernamento
  • Crescita investimenti in ricerca e sviluppo
  • Costante attenzione a qualità e produttività

ASSOCIAZIONI IN PARTECIPAZIONE

I contratti di “Associazione in Partecipazione” sono disciplinati dagli articoli del codice civile che vanno dal 2549 al 2554. Oltre che ad un affare il codice prevede che l’associato possa partecipare agli utili derivanti dall’esercizio dell’impresa di cui è titolare l’Associante.

ELABORAZIONI PERIZIE AZIENDALI ASSEVERATE

Conoscere gli effetti dei cambiamenti, valutare i punti forti attuali ed i punti deboli prospettici della propria impresa e di quelle concorrenti, diventa determinante per dare solidità strategica e per intervenire in modo mirato con logiche operative coerenti al proseguo della stessa. La crescita di una impresa può avvenire in due modi:

  • utilizzando i capitali offerti dal mercato e cioè con i capitali di rischio (quelli che vengono resi disponibili dalle Merchant Bank, dai Fondi Chiusi di Investimento e dai Venture Capital), con i capitali di debito (quelli offerti dagli Istituti di Credito Ordinario, dalle Società di leasing e di Factoring), con i finanziamenti agevolati o con i capitali a fondo perduto (quelli regolamentati dalle leggi governative in materia di agevolazione)
  • attraverso alleanze con altre imprese o con acquisizioni e fusioni con imprese concorrenti che permettono di fare proprie ulteriori quote di mercato e Know-How


Per fare ciò l'impresa deve poter eseguire rapidamente analisi, valutazioni e simulazioni che siano di supporto alle decisioni da prendere e alle negoziazioni da effettuare. Il servizio permette di ottenere una “perizia giurata” sull’effettivo valore dell’azienda e/o dei propri assets utile a: negoziare o rinegoziare le linee di credito con il sistema bancario ordinario, negoziare un leasing o un factoring, studiare e realizzare un “Piano di Ristrutturazione Aziendale”, vendere ad un prezzo equo la propria Azienda e/o una quota della stessa.